• In Offerta!
  • -29,23%
CORYFIN GOLA%20CPR OROD 0,25MG

CORYFIN GOLA%20CPR OROD 0,25MG

7,50 €
5,31 € Risparmi il 29,23%
0,25 MG COMPRESSE ORODISPERSIBILI 20 COMPRESSE
Quantità

Reference:

004123030

Ogni compressa orodispersibile contiene: dequalinio cloruro 0,25 mg. Eccipiente(i) con effetti noti: saccarosio. Per l’elenco completo degli eccipienti vedere il paragrafo 6.1.

Eccipienti


Saccarina; saccarosio; gomma arabica; vanillina; mentolo; talco; magnesio stearato; aroma composto.

Indicazioni Terapeutiche


Disinfettante del cavo orale.

Controindicazioni/Effetti Indesiderati


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.

Posologia


Posologia Nelle infiammazioni faringee e tonsillari da 3 a 5 compresse orodisperdibili al giorno. Le compresse devono sciogliersi lentamente in bocca. Non superare le dosi consigliate.

Avvertenze


Popolazione pediatrica Per la presenza del mentolo nei bambini sotto i due anni con disposizione al laringospasmo o alle convulsioni, consultare il medico prima di usare il prodotto. Usare analoga cautela nei bambini sino a sei anni di età.Questo prodotto contiene saccarosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio–galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale. Questo medicinale contiene 1,2 g di saccarosio per compressa. Da tenere in considerazione nelle persone affette da diabete mellito.

Interazioni


Nessuna nota.

Effetti Indesiderati


Si possono verificare fenomeni di ipersensibilità (eruzioni cutanee ecc.). Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

Sovradosaggio


Non sono noti sintomi da sovradosaggio.

Gravidanza ed Allattamento


Durante la gravidanza, l’impiego per lunghi periodi, deve avvenire solo dietro prescrizione medica; da non usare nell’ultimo mese.
004123030
5 Articoli
Nuovo prodotto

Registrazione

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password