• In Offerta!
  • -35,79%
OTOMIDONE%GTT OTO 10ML

OTOMIDONE%GTT OTO 10ML

9,50 €
6,10 € Risparmi il 35,79%
25 MG/ML + 28,8 MG/ML GOCCE AURICOLARI FLACONE DA 10 ML
Quantità

Categoria:
Codice Prodotto

007312010


DENOMINAZIONE
OTOMIDONE
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Otologici.
PRINCIPI ATTIVI
Fenazone 2,50 g/100 ml e procaina cloridrato 2,88 g/100 ml.
ECCIPIENTI
Eccipiente: glicerolo.
INDICAZIONI
Antidolorifico nelle infiammazioni semplici del canale uditivo.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Miastenia grave, ipersensibilita' e idiosincrasia alla procaina o al fenazone. Perforazione del timpano di origine infettiva o traumatica.
POSOLOGIA
Previa accurata pulizia, con cotone asciutto, del condotto uditivo instillare 3-4 gocce nel condotto uditivo avendo cura che il padiglione auricolare del paziente sia in posizione orizzontale. Restare in tale posizione almeno 5 minuti. Ripetere l'instillazione del medicamento ogni ora fino a cessazione del dolore. In seguito per 1-2 giorni medicareogni 2-3 ore. Dopo l'instillazione chiudere il condotto uditivo con un batuffolo di cotone o meglio ancora con una striscetta di garza orlata. Puo' essere usato anche tiepido facendo scaldare, prima dell'uso,il flaconcino a bagnomaria. I pazienti anziani dovrebbero attenersi aidosaggi minimi sovra indicati.
CONSERVAZIONE
Nessuna speciale precauzione per la conservazione.
AVVERTENZE
I prodotti per applicazione topica possono dare origine a fenomeni disensibilizzazione o di irritazione: in tal caso interrompere il trattamento. Non protrarre la somministrazione del farmaco oltre i dieci giorni. In presenza di lesioni locali va tenuta presente la possibilita'di effetti sistemici da aumentato assorbimento di procaina e fenazone.Quale misura precauzionale, prima di somministrare il prodotto assicurarsi della integrita' della membrana del timpano. Il contenitore di questo medicinale e' costituito di gomma latex. Puo' causare gravi reazioni allergiche.
INTERAZIONI
Non sono note.
EFFETTI INDESIDERATI
L'uso di fenazone, sia pure per via sistemica, e' stato associato ad un elevato rischio di agranulocitosi; questo farmaco, cosi' come la procaina, puo' dare reazioni allergiche in soggetti sensibilizzati e, inseguito ad assorbimento, anche manifestazioni anafilattiche. In caso di perforazione del timpano il prodotto, a contatto con la struttura dell'orecchio medio puo' determinare effetti collaterali a tale livello.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto deve essere somministrato sotto il diretto controllo e solo nei casi di effettiva necessita'.
007312010
14 Articoli
Nuovo prodotto

Registrazione

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password