• In Offerta!
  • -34,85%
SCREEN DROGA TEST BENZODIAZEP

SCREEN DROGA TEST BENZODIAZEP

12,00 €
7,82 € Risparmi il 34,85%
Quantità

categoria:
Codice Prodotto:

911151660

SCREEN
DROGA TEST

Benzodiazepina

Istruzioni per l'uso per ogni combinazione ditest delle seguenti droghe: amfetamina, benzodiazepina, cocaina, marijuana,metildiossimetamfetamina, ketamina, oppiacei, marijuana sintetica k2/spice.
Test monofase per la determinazione simultanea qualitativa di droghe e loro metabolitinell'urina umana.

Precauzioni
Prodotto non destinato a uso medico o diagnostico.
Non utilizzare oltre la data di scadenza.
Conservare il pannello di strisce reattive nell'involucro chiuso fino al momentodell'uso.
Tutti i campioni devono essere considerati potenzialmente pericolosi e pertanto, vannomanipolati con le precauzioni d'uso relative ai prodotti potenzialmente infettivi.
Dopo l'uso il pannello deve essere eliminato secondo le norme locali in vigore.
Conservare nell'involucro chiuso ad una temperatura compresa fra 2° e 30°C.
Il pannello di strisce reattive è stabile fino alla data di scadenza indicatasull'etichetta dell'involucro.
Il pannello di strisce reattive deve essere conservato nell'involucro chiuso fino almomento dell'uso.
Non congelare.
Non utilizzare oltre la data di scadenza.

Uso previsto e riepilogo
Test di screening per la determinazione simultanea di diverse droghe.
La rapidità e sensibilità dei test immunologici li hanno portati ad essereconsiderati i più accettati come test di screening nelle urine per la ricercasimultanea delle droghe d'abuso.
Il pennello di strisce per test monofase (Urina) è un test rapidoimmunocromatografico a flusso laterale per la determinazione qualitativa delle seguentidroghe senza l'ausilio di strumenti:
TestCalibratore Cut-off(ng/ml)
Cocaina (COC)
Amfetamina (AMP)
Metildiossimetamfetamina (MDMA)
Marijuana (THC)
Oppiacei (OPI)
Benzodiazepina (BZO)
Ketamina (KET)
Marijuana sintetica k2/spice
benzolecnogina
D-amfetamina
D,L-metildiossimetamfetamina
11-nor-Δ9-THC-9 COOH
morfina
Oxazepam
Ketamina
jwh-018 e jwh-073
300
1.000
500
50
2.000
300
1.000
50

Questo test fornisce unicamente dei dati analitici preliminari.
Metodi chimici più specifici devono essere utilizzati come conferma del risultatoanalitico.
Sono considerati metodi di conferma preferenziali la gas cromatografia e la spettrometriadi massa (GC/MS).
Ogni risultato per la determinazione della presenza ti droghe d'abuso deve averecorrelato a considerazioni cliniche e ad un giudizio professionale, particolarmentequando il risultato preliminare è di positività.
È un test rapido di screening dell'urina che non richiede l'uso di strumentiparticolari.
Il test utilizza anticorpi per rilevare in modo selettivo elevati livelli di specifichesostanze nell'urina umana.

I tempi di permanenza sono approssimativi per ogni sostanza in quanto essi variano inbase alla frequenza d'uso, massa corporea, età, stato di salute, tolleranza allesostanze stupefacenti e al pH dell'urina.
Il prodotto rileva la presenza di sostanze stupefacenti nell'urina solo dopo la lorometabolizzazione.

COCAINA (COC)
La cocaina è un potente stimolante del sistema nervoso centrale oltre cheanestetico locale derivato dalla pianta di coca.
La sostanza è spesso autosomministrata tramite inalazione o iniezione endovenosaoppure fumando la sostanza base.

AMFETAMINA (AMP)
L'amfetamina è una sostanza utilizzata anche per scopi terapeutici.
La sostanza è spesso auto-somministrata tramite inalazione o ingestione.
Dosi elevate producono una potenziata stimolazione del sistema nervoso centrale einducono euforia, stato vigile, riduzione dell'appetito, senso di maggiore energia eforza.
Reazioni più acute producono ansia, paranoia, allucinazioni e comportamentopsicotico.

METILDIOSSIMETAMFETAMINA (MDMA)
L'ecstasy non è uno stimolante, anche se ha in comune con gli amfetaminici lacapacità di aumentare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca.
Produce alcuni cambiamenti della percezione quali maggiore sensibilità alla luce,difficoltà di messa a fuoco, vista offuscata.
L'effetto che si presenta praticamente in tutti coloro che assumono questa sostanzaè quello di far serrare la mandibola.

MARIJUANA (THC)
Il tetraidrocannabinolo, è il principio attivo della cannabis.
Quando è fumato o assunto per via orale il THC produce euforia.
I consumatori abituali hanno danni alla memoria a breve termine e ritardodell'apprendimento, possono anche avere episodi transitori di confusione e ansia.
Il consumo a lungo termina relativamente pesante può essere associato a disturbidel comportamento.

OPPIACEI (OPI)
La classe degli oppiacei si riferisce a qualsiasi sostanza derivata dal papavero daoppio, inclusi i composti naturali quali morfina, codeina e sostanze semisintetiche comel'eroina.
Gli oppiacei agiscono sul controllo del dolore deprimendo il sistema nervoso centrale.
I sintomi da astinenza possono includere sudorazione, tremori, nausea eirritabilità.
Gli oppiacei possono essere assunti oralmente o tramite iniezione endovenosa,intramuscolare e subcutanea.
I consumatori possono inoltre assumere la sostanza per via intravenosa o tramiteinalazione.

BENZODIAZEPINA (BZO)
Sono farmaci prescritti di frequente per il trattamento sintomatico dell'ansia, deidisturbi del sonno, degli attacchi epilettici e della sindrome da astinenza daalcool.
L'interruzione improvvisa può indurre sintomi quali disturbi del sonno,gastrointestinali, perdita dell'appetito, sudorazione, tremore, debolezza, ansia ecambiamenti della percezione.

KETAMINA (KET)
La Ketamina è un anestetico dissociativo per uso umano e veterinario.
È commercializzata in Italia con i nomi di Ketalar, Ketanest e Ketaset ed inambito umano è classificato come Farmaco H e dovrebbe essere utilizzataesclusivamente in ambiente ospedaliero da un anestesista-rianimatore.
Come tutti i farmaci neuro e psicolettici se ne può fare abuso ed uso voluttuario,vietato e sanzionato dalla Legge, come sostanza stupefacente.

MARIJUANA SINTETICA K2/SPICE (K2/SPICE)
La Marijuana sintetica o K2 è un'erba psicoattiva ed un prodotto chimico che seconsumato mima gli effetti della Marijuana.
Maggiormente nota con i nomi commerciali di K2 e Spice, entrambi largamente usati perriferirsi a qualsiasi prodotto sintetico della Marijuana.

Principio
Il pannello di strisce per test monofase (Urina) è un test rapidoimmunocromatografico basato sul principio del legame competitivo.
Le droghe che potrebbero essere presenti nel campione di urina competono con il relativoconiugato per i medesimi siti di legame dell'anticorpo.
Durante il test, un campione d'urina migra per capillarità lungo la membrana.
Una droga, se presente nel campione d'urina, a concentrazione inferiore al propriocut-off, non sarà in grado di saturare tutti i siti di legame delle particellelegate agli anticorpi relativi presenti nella striscia.
Le particelle legate agli anticorpi saranno catturate dal coniugato immobilizzato ed unabanda colorata visibile comparirà nella zona della banda del test della relativastriscia.
La banda colorata non si formerà nella relativa area se il livello della drogasarà superiore al proprio cut-off, in quanto tutti i siti di legame deglianticorpi relativi saranno saturati.
Un campione d'urina positivo alla droga in esame non causerà la formazione dellabanda colorata a causa dalla competizione della droga, mentre un campione d'urinanegativo alla droga in esame o un campione contenente una concentrazione della drogainferiore al cut-off causerà la formazione della banda colorata nella specificazona del test.
Come controllo della procedura, comparirà una banda colorata nella zona relativa,indicando che è stata utilizzata una quantità corretta di campione e che lamigrazione sulla membrana è avvenuta.

Reagenti
Ciascuna striscia del pannello contiene anticorpi monoclonali di topo legati alleparticelle e al corrispondente.
Il pannello di strisce per test monofase (Urina) è un test rapidoimmunocromatografico a flusso laterale coniugato per ciascuna droga.
Anticorpi di capra sono utilizzati per la banda di controllo.

Prelievo e preparazione dei campioni
Raccogliere il campione di urina in un contenitore pulito ed asciutto.
Possono essere utilizzati campioni d'urina raccolti in qualunque momento dellagiornata.
I campioni di urina con evidente presenza di precipitato devono essere centrifugati,filtrati o lasciti depositare in modo da ottenere un campione limpido su cui effettuareil test.
I campioni di urina possono essere conservati ad una temperatura di 2-8°C al massimoper 48 ore.
Per una conservazione prolungata, è possibile congelare i campioni e conservarliad una temperatura inferiore ai -20°C.
Prima di utilizzare campioni congelati è necessario farli scongelare edomogeneizzarli accuratamente.

Procedura d'utilizzo
1. Prima di aprire l'involucro, portarlo a temperatura ambiente. Estrarre il prodottodall'involucro e utilizzarlo il prima possibile.
2. Togliere il cappuccio alle strisce. Immergere il prodotto verticalmente, in direzionedelle frecce, nel campione di urina per almeno 10/15 secondi. Immergere il prodotto finoal livello delle righe ondulate sulle strisce ma non al di sopra di esse.
3. Rimettere il cappuccio al dispositivo e appoggiare orizzontalmente il prodotto su unasuperficie piana non assorbente. Leggere il risultato dopo 5 minuti. Non interpretare ilrisultato dopo 10 minuti.

Interpretazione dei risultati
Negativo%: compaiono una banda colorata nella zona di controllo (C) e una secondanella zona reattiva (T) per ciascuna droga indicando un risultato negativo.
Il risultato negativo indica che la concentrazione della droga in oggetto nell'urinaè al di sotto del livello cut-off rilevabile per quella specifica droga.
%la tonalità di colore nella zona reattiva (T) può variare, madeve essere considerata negativa ogni qualvolta si presenta una debole bandacolorata.
Positivo: compare una banda colorata nella zona di controllo (C) ma non nella zonareattiva (T) per ciascuna droga indicando un risultato positivo.
Il risultato positivo indica che la concentrazione della droga in oggetto nell'urinaè superiore al livello cut-off rilevabile per quella specifica droga.
Non valido: non compare la banda di controllo (C).
Le cause più plausibili per la mancata comparsa della banda di controllo possonoessere un volume di campione insufficiente o procedimento analitico errato.
Ricontrollare il procedimento e ripetere il test utilizzando una nuovo panello.
Se il problema persiste interrompere immediatamente l'uso del kit e rivolgersi aldistributore locale.
Nel caso in cui il test risultasse positivo evitare comportamenti aggressivi e cercarecon calma un dialogo con la persona interessata.
Fatevi consigliare dal vostro medico, da uno psicologo o rivolgetevi al servizio dicompetenza per il vostro territorio.

Controllo di qualità
Il test include un sistema di controllo interno costituito dalla banda rossa che comparenella zona di controllo (C).
La comparsa di questa banda conferma che il test è stato eseguito correttamentecon un volume di campione sufficiente, che l'assorbimento della membrana èrisultato adeguato e la procedura corretta.
Controlli standard non sono forniti con il kit; in ogni modo si raccomanda di testarecontrolli positivi e negativi, come buona pratica di laboratorio, per confermare laprocedura del test e verificarne le corrette caratteristiche.

Limiti
1. Il pannello di strisce per test monofase (Urina) fornisce solo un risultato analiticopreliminare qualitativo. È necessario adottare un secondo metodo analitico. Sonoconsiderati metodi di conferma preferenziali la gas cromatografia e spettrometria dimassa (GC/MS) sono i metodi di conferma consigliati se il test risulta positivo.
2. È possibile che errori tecnici o procedurali, così come sostanzeinterferenti presenti nel campione d'urina, possano causare risultati errati.
3. È possibile che sostanze adulteranti, quali candeggina e/o allume presenti nelcampione d'urina possano causare risultati errati a prescindere dal metodo analiticoutilizzato. Se si sospetta la presenza di tali sostanze, il test deve essere ripetuto conun altro campione d'urina.
4. Un risultato positivo indica la presenza della droga o dei sui metaboliti ma non illivello d'intossicazione la via di somministrazione o la concentrazione nell'urina.
5. Un risultato negativo non significa necessariamente che il campione d'urina sia privodi droga. Un risultato negativo si può ottenere quando la droga è presentema a concentrazione inferiore al livello di cut-off del test.
6. Il test non è in grado di distinguere tra la droga ed un medicinale contenentela medesima sostanza falsi positivi possono essere causati da alcuni farmaci.

Formato
• 1 contenitore urina.
• 1 Droga Test Cocaina.
• foglietto illustrativo.
911151660
7 Articoli
Nuovo prodotto

Registra un Nuovo Account

Hai già un account?
Accedi invece O Resetta la password